Si inizia a parlare di apicoltura in DSP nel 2015, dopo anni di attività della “Fattoria Sociale” e dell’orto terapeutico “OrtoDSPorto”. C’è bisogno di una idea vincente per creare lavoro e occupazione per le persone con disabilità intellettiva e disagio psichico, non impiegabili nei lavori agricoli in quanto troppo faticosi.

D’altra parte, non qualunque lavoro ci va bene: la “vision” della cooperativa è che ogni attività umana non deve solo servire a produrre reddito e “riconoscimento sociale” per chi la pratica, ma deve contribuire al mantenimento e al miglioramento dell’ambiente, della “casa comune” Terra in cui tutti abitiamo.

In questo senso l’apicoltura è l’attività perfetta: ha molte fasi produttive compatibili con diversità di caratteristiche fisiche, abilità e competenze di chi la svolge; ha una buona redditività sul mercato, specialmente quando fatta in modo biologico e privilegiando l’alta qualità; contribuisce alla diffusione e alla protezione delle api mellifere, il principale insetto impollinatore, indispensabile all’equilibrio ecologico del pianeta.

Ogni attività umana non deve solo servire a produrre reddito e “riconoscimento sociale” per chi la pratica, ma deve contribuire al mantenimento e al miglioramento dell’ambiente, della “casa comune” Terra in cui tutti abitiamo.

Dunque, si parte! Un socio della cooperativa, da molti anni apicoltore “in proprio”, è investito del compito di avviare l’attività; altri soci sono inviati in formazione presso le associazioni di produttori, per creare un “team” competente ed interessato. Si acquistano le prime ottanta arnie, grazie ad una campagna di crowdfunding molto sentita e di grande successo. Si identificano i primi siti di posa delle arnie, si fanno accordi con i proprietari, si posizionano (e si spostano, secondo l’approccio del “nomadismo”) gli alveari sul territorio, inseguendo le fioriture che danno i mieli più pregiati.

In contemporanea all’avvio attività, si perseguono due altri filoni: la ricerca scientifica (prevenzione e trattamento della Varroa, un pericoloso parassita delle api!) a supporto della produzione  di “Alta Qualità” (che ha anche come esito già nel 2016 la conquista per il nostro “Tiglio” del primo premio per i “Mieli Tipici Piemontesi – Franco Merletto”); e la realizzazione del laboratorio di smielatura presso la sede DSP, per presidiare tutta la “filiera di qualità”: “BeeLab” vedrà la luce a primavera 2017, grazie al riconoscimento, ed al preziosismo finanziamento di Compagnia di San Paolo.

Dalla Stessa Parte organizza, e partecipa a molti eventi promozionali e informativi sul miele e l’apicoltura, sia in chiave commerciale, per far conoscere e diffondere i propri mieli “locali” delle Valli di Lanzo e del Canavese, sia in chiave educativa e politica, per sensibilizzare le persone e le istituzioni al grande tema della tutela dell’ambiente e della difesa delle api: ottiene così l’attenzione di RAI3 e di molti media locali.

Oggi DSP è impegnata ad ampliare la propria attività, aumentando il numero degli alveari gestiti, e adottando forme di produzione meno affaticanti e più tutelanti per le api! Insomma: recuperare le radici, migliorare la tradizione innovandola, puntare sempre al meglio, per le persone e per l’ambiente! Questa la filosofia di “I want to Bee Happy”!

Recuperare le radici, migliorare la tradizione innovandola, puntare sempre al meglio, per le persone e per l’ambiente!

Cosa Facciamo

ALLEVIAMO

Le nostre arnie, oltre un centinaio, sono posizionate sia in territori fissi, la maggior parte, in siti di pregio caratterizzati dall’assenza di coltivazioni agricole intensive e inquinanti industriali…

PRODUCIAMO

Miele di tutte le tipologie, a seconda delle varie zone climatiche e delle varie aree di fioritura presenti nel Ciriacese e nelle Valli di Lanzo: acacia, tarassaco, tiglio, castagno, rododendro, tutte le varietà di millefiori…

CERTIFICHIAMO

Il nostro miele è smielato ed invasettato nel nostro Laboratorio, a norma secondo le più aggiornate normative: noi presidiamo l’intera filiera produttiva, a garanzia dell’assoluta  qualità del prodotto che vendiamo al cliente!

CONDIVIDIAMO

Il Laboratorio, ed il servizio di invasettatura, etichettatura e confezionamento (realizzati da ragazzi con disabilità impiegati nella nostra cooperativa), è a disposizione anche per produttori esterni, che necessitino di un servizio professionale e garantito.

Il Team

Stefania
Stefania
Segretaria e Curatrice grafica
Antonella
Antonella
Capo Progetto e Responsabile Amministrativa
Darco
Darco
Apicoltore Senior e Capo Squadra
Paola
Paola
Addetta alle vendite
Natale sta arrivando
Rendilo più dolce con i prodotti Iwant2beehappy
Scarica il nostro catalogo e scopri tutte le nostre golose proposte per i tuoi regali di Natale
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iMTAwJSIgaGVpZ2h0PSIxMDAlIiBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LnlvdXR1YmUuY29tL2VtYmVkLzRyYmE2NWVIRUprP3JlbD0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
Maria Grazia Cucinotta
Un Augurio speciale a DSP ed a tutti voi con il miele i want to bee happy